Gianpiero Gasperini ha incontrato i media in una conferenza stampa dopo il ritorno dell’Ajax, dove ha fatto un cenno alla partita di sabato scorso:

Il difensore del Napoli, Kalidou Koulibaly, è stato intervistato in esclusiva dal Napolimagazine.com. Ci sono alcune delle dichiarazioni della Key Team: “Da quando sono arrivato, i tifosi del Napoli mi hanno dato molto e voglio restituire la stessa fiducia che ho avuto fin dal primo giorno che sono qui. La fiducia che i tifosi mi hanno dato è stata significativa, mi hanno dato più conferma della decisione che ho preso di restare qui. Oggi sono molto felice, stiamo facendo un buon lavoro, la mia famiglia sta bene a Napoli e sono felice di essere qui”.

Uno scudetto Napoli, vero?

“Sappiamo che il campionato è molto lungo e che le squadre sono molto grandi. La strada sembra lunga. Pensiamo al momento, alla sfida che sarà davvero dura contro la Real Sociedad. Fin dalla prima sconfitta, vorremmo rimettere le cose a posto. Chiederemo poi del campionato. Vincere è continuare a vincere”.

È così triste per la sua sconfitta contro la Juventus?
“Avremmo dovuto giocare la partita, avremmo potuto far male alla Juventus con le armi che abbiamo”. Siamo un po’ tristi, dobbiamo guardare avanti. Questa partita è stata decisa così, i dirigenti stanno facendo il loro lavoro, siamo preoccupati per il terreno”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY