(ANSA)-ROMA, 29 AGO-Roma Il giocatore Henrikh Mkhitaryan non è stato nominato alla Società delle Nazioni
delle partite della Nazionale armena contro Macedonia ed Estonia del 5 e 8 settembre. Lo ha annunciato il Ct Joaquin Caparros di
Armenia sull’account Twitter della federazione locale. Stavo parlando con Henrikh la chiamata, “ha detto Caparros”, e lui mi ha detto che non può entrare nella squadra nazionale in quel momento. Ha promesso che farà tutto il possibile per essere lì in ottobre. Anche il giocatore della Roma rimarrà a Trigoria per lavorare con la squadra del suo club”. La spiegazione della mancata convocazione è che nella “lista gialla” dei Paesi a cui l’Italia ha chiuso le frontiere, per evitare l’introduzione di nuove malattie coronavirus, c’è anche una lista gialla dei Paesi a cui l’Italia ha chiuso le frontiere: l’Armenia, e poi se Mkhitaryan fose andasse in nazionale, dovrebbe rimanere in esilio per quindici giorni al suo ritorno in Italia. Ha scelto di rinunciare a questa causa. (L’ANSA).

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY