Alcuni giocatori sono sempre sottovalutati, non si sa per quale motivo. Può essere a causa del loro background in club che non sono di prima classe o a causa di caratteristiche tecnologiche che possono non rubare l’occhio all’istante. Succede anche a Napoli, come nel resto d’Italia. Sogno dell’Andrea di Petagna. Per una squadra come quella napoletana, l’ex attaccante dello SPAL non è ritenuto appropriato, ma è comunque un giocatore.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY